Val Maira Polline

L'Azienda Agricola Aimar - Val Maira Polline ha sede in Valle Maira, nel Comune di Villar San Costanzo, a 620 metri di altitudine s.l.m. 

L'Azienda conta alcune centinaia di alveari, da cui viene raccolto il polline. L'intento è quello di offrire un prodotto sano e di alta qualità nonchè di far conoscere il polline quale integratore alimentare, completamente naturale, così come raccolto dalle api. Il polline biologico dell'azienda è totalmente prodotto in Valle Maira, in provincia di Cuneo.

La deumidificazione a freddo

Il problema della conservazione del polline è dato dall'alta quantità di acqua contenuta in esso, che lo porterebbe a certa fermentazione, compromettendone l'utilizzo. Il polline che normalmente si trova in commercio viene essiccato a temperature elevate, di conseguenza il prodotto viene rovinato, in quanto il polline perde i propri principi nutritivi.

Il polline di Val Maira Polline, invece, è deumidificato a freddo. Nel processo di deumidificazione a freddo si raggiunge una temperatura massima di 35°, la stessa temperatura dell'alveare. Così facendo il calore non rovina il polline e ne evita il degrado. La procedura prevede che venga solamente eliminata l'acqua: questo fa sì che si conservi senza che vadano intaccate le proprietà del polline.

Come si raccoglie il polline: l’intervento dell’apicoltore

Per intercettare le palline di polline raccolte e trasportate dalle api, l’apicoltore applica all’ingresso dell’alveare una “trappola da polline”: per entrare nell’alveare l’ape attraverserà delle restrizioni che ne permetteranno il passaggio solo a patto di perdere le palline. Staccandosi, esse cadranno in un cestello sottostante dove verranno successivamente raccolte dall’apicoltore. La trappola da polline non intercetta la totalità del polline, così alle api non verrà a mancare il nutrimento. Esse potranno passare, per esempio, con palline di polline molto piccole. Essa viene applicata in modo mirato nei periodi dove si prevede un forte raccolto di polline e sulle arnie definite forti.

Benessere con il polline

Il polline raccolto dalle api possiede diverse attività: stimolanti, sia del metabolismo che dell’attività anabolica, i suoi nutrienti hanno funzione antibiotica e riducono i radicali liberi. Numerosi autori  dichiarano che il polline aiuta le prime fasi digestive e di assorbimento intestinale degli alimenti, è un ottimo antiossidante, protegge il sistema vascolare. Tutte queste caratteristiche sono determinate dalla sua composizione: sali minerali, fibre, vitamine, enzimi, glucidi, lipidi e proteine, tutti presenti in forma altamente assimilabile dall’organismo umano.